venerdì 20 aprile 2018

Recensione "Il destino di Cetus".

Ciao a tutti lettori!
Nell'arco degli ultimi mesi ho scandito la lettura della saga "I regni di Nashira" composta da quattro tomi.
Licia Troisi e la sua straordinaria avventura mi hanno fatto compagnia, consolata e rallegrata durante il periodo invernale e mi dispiace ritrovarmi a scrivere l'ultimo post correlato a questa bellissima storia.

Titolo: Il destino di Cetus
Autore: Licia Troisi
Prezzo: 13,00 €
Pagine: 393
Editore: Oscar Mondadori
Voto: 5/5 🌸


Trama:
Talitha ha distrutto ed oltrepassato il muro che da millenni divide il popolo della superficie di Nashira dagli Shylar, gli esseri immortali che vivono nel sottosuolo.
Gli Shylar possiedono la soluzione capace di interrompere l'imminente tragedia minacciata da Cetus, il sole che ciclicamente distrugge ogni forma di vita in un'apocalisse di fuoco.
Presso Shyla conoscono Nera, la guida spirituale degli Shylar, la quale però non è disposta ad aiutarli, bensì tenta di ostacolare i loro piani per condurli verso la loro futura morte.
Nel frattempo un inspiegabile incantesimo ha riportato in vita Saiph, il quale prontamente si ricongiunge a Talitha per sostenerla nella sua missione.
Talitha e Saiph sono di nuovo uniti e schierati per fronteggiare l'ultima battaglia nella speranza di salvare l'intera umanità.

Recensione:
Felice, ma con un pizzico di amarezza, giungo a narrarvi la conclusione della saga "I regni di Nashira".
Questa è la prima opera dell'autrice che leggo e molto presto provvederò a reperire qualche altro suo titolo, aspetto nei commenti i vostri pareri in merito, perché percepisco la mancanza della penna di Licia Troisi.
Licia Troisi è stata capace di creare un universo fantastico unico nel suo genere, distante dal nostro mondo, ma che grazie al mezzo di una dettagliata descrizione diventa a noi noto.
I personaggi sono descritti realisticamente, trasformandosi in nostri complici e amici, sostenitori e confidenti. Per questa circostanza, al termine dell'ultimo libro, sono stata invasa da una sensazione di immensa tristezza causata dalla consapevolezza di perdere ognuno di loro.
Ho amato, pianto e lottato al loro fianco, ho pregato e atteso, ho sperato e sognato, trasformandomi in un soggetto della narrazione.
La scrittura mi ha condotta ad ammirare la vastità e la grandiosità di una storia che è da scoprire volume dopo volume, scandita da un ritmo incalzante.
Amore, amicizia, religione e politica sono solo alcuni degli innumerevoli temi trattati, i quali compongono una trama integrale.
Concludo con il mio classico elogio alla fantastica scoperta da me effettuata nel corso del 2017 nella speranza di avervi convinto a recuperare e conoscere Talitha e la sua anima ribelle.
Nel mio cuore dimoreranno Talitha, Saiph e tutti i protagonisti di questo strabiliante viaggio, Il suo racconto epico è scolpito nella mia anima.
Sono grata alla scrittrice per le bellissime sensazioni che mi ha regalato e rinnovo i miei sentiti complimenti riferiti alla sua bravura e destrezza nell'arte della scrittura.

6 commenti:

  1. Hello ! just an invitation to join us on "Directory Blogspot" to make your blog in 200 Countries
    Register in comments: blog name; blog address; and country
    All entries will receive awards for your blog
    cordially
    Chris
    http://world-directory-sweetmelody.blogspot.fr/
    Hello ! just an invitation to join for the community. This allows you to promote your website and publish articles
    https://plus.google.com/u/0/communities/109662684129677096983

    RispondiElimina
  2. Cara Didi, sono felicissima che tu abbia amato questa meravigliosa serie.
    è entrata nel cuore anche a me.
    Ora cosa leggerai della Troisi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri, l'ho adorata! Onestamente non so ancora, sono molto combattuta al riguardo, però so per certo che chiederò a te un consiglio in merito! 😘

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ciao Simo, sì, è davvero fantastica! 😍

      Elimina